Asparagus Days a Canino (Viterbo)

Dal 21 al 25 aprile 2018 nel Comune di Canino (Viterbo) si svolgerà la 17ª Sagra dell’Asparago Verde.

L’asparago verde, prodotto tipico della tradizione contadina non facile da trovare, perché predilige i pendii scoscesi e ama nascondersi fra le erbacce, in questo tratto dell’Alto Lazio è noto come il “mangiatutto”: nessuna delle sue parti viene infatti scartata e ognuna, sapientemente abbinata, può regalare ai piatti un sapore unico e particolare; nella Tuscia Viterbese l’asparago matura già nel mese di gennaio, in grande quantità e di ottima qualità.

Grande novità di questa edizione sarà l’area dell’Aranciera, dove si potrà trovare l’angolo del gusto con “L’ASPARAGUS DAYS”, una location dove saranno in programma degustazioni non stop (21/23/24 dalle ore 16:00, 22 e 25 dalle ore 12:00) di piatti a base del prelibato asparago verde di Canino. Nel menù potrete trovare l’arancino di riso con asparagi e salmone marinato, l’erbazzone di asparagi, il flan di asparagi e fonduta di parmigiano oppure il fagottino di crespella con asparagi e finocchietto su salsa allo zafferano ma anche i ravioli di asparagi e speck al burro, le pennette asparagi, pomodorini e pesto di basilico, gli gnocchi agli asapragi e salsiccia o i bocconcini di pollo agli asparagi e gli involtini di asparagi e pancetta.

Di grande valore anche il programma musicale dell’evento che vedrà esibirsi nella 5 giorni dedicata agli asparagi sempre all’Aranciera LITTLE BLUES SLIM (21 e 22 aprile ore 16.30), MAURO MAGRINI & SANDRO PARADISI (23 aprile ore 16:30) un viaggio alle radici del Blues e del Country che parte dal Gospel e dal Blues rurale fino alle evoluzioni più moderne. BARTENDER TRIO (24 aprile ore 16:30), I Bartender sono un trio acustico nato nel 2006 e formato da Gabriele “Svedonio” Tardiolo, David Tordi e Valerio Bellocchio.Sei mani, tre strumenti acustici e tre voci per suonare con l’impatto di una band al completo: questa la sfida che li ha via via portati alla creazione di un sound unico e vibrante, anche grazie ad un repertorio divertente e finemente ricercato.Il live dei Bartender è un viaggio che parte da sonorità italiane e mediterranee per arrivare allo swing di Django Reinhardt e al blues di Robert Johnson, fino ai Beatles e alle colonne sonore di Ennio Morricone, rivisitando ogni brano con uno stile riconoscibile, evocativo e appassionante, da cui sono nate anche numerose composizioni originali. Per concludere il 25 aprile sempre alle ore 16:00 con HONORE’ DE BALDUCK. Un duo virtuoso e allo stesso tempo carico di tanta coinvolgente ironia , pronto a farvi scatenare a ritmo di swing, folk e rock and roll.

Appuntamento a Canino, Viterbo dal 21 al 25 aprile presso l’Aranciera