Una giornata di solidarietà con Mogol

Orvieto, toccata non fisicamente dal terremoto dello scorso 24 agosto ma nell’anima della comunità tutta, vuole contribuire con un aiuto concreto alla ricostruzione dei paesi distrutti e vuole sensibilizzare sulla necessità di sviluppare una cultura della prevenzione.
Associazioni di categoria, enti territoriali, protezione civile, organi di stampa, aziende, associazioni culturali, artisti, uniti solidalmente e con la collaborazione del Comune di Orvieto promuovono una manifestazione di solidarietà.
La giornata si aprirà nel pomeriggio di lunedì 17 ottobre con una conferenza educativa sulla prevenzione rispetto ai rischi sismici, per proseguire poi con un incontro di sensibilizzazione che prende spunto dal libro di aforismi di Mogol, che più volte è stato protagonista di iniziative di beneficenza durante la sua lunga carriera, e si concluderà quindi a cena ancora con Mogol, autore di tante liriche che per l’occasione saranno interpretate da alcuni artisti orvietani.

Dettagliatamente i tre momenti principali della giornata:

Ore 16,30 Sala Convegni Fondazione CRO, Piazza Febei
“Sisma: Conoscere Prevenire Ri-Costruire”
Il sisma dello scorso agosto, ha fatto emergere ancora una volta la fragilità dei nostri territori e del loro patrimonio edilizio. Molte responsabilità ricadono sull’assenza di una vera cultura della prevenzione in materia di sicurezza, pur sapendo che il nostro Paese è fortemente a rischio sismico. Le esperienze dei tanti terremoti avuti negli ultimi 30 anni, hanno definito leggi norme e tecniche di intervento sulle case, che ove sono state applicate hanno ridotto in modo significativo sia il rischio che la perdita di vite umane. Per questo il Comune di Orvieto, Confartigianato Imprese Terni, Cogesta, Protezione Civile, organizzano un seminario per aggiornare tecnici pubblici e privati sul tema delle tecniche di rilevamento danni e sulle norme di adeguamento antisismico.

Introduce :

 Eraldo Casavecchia – Responsabile settore Ambiente e Sicurezza Co.ge.s.t.a.

Saluto :
Giuseppe Germani – Sindaco di Orvieto

Conduce :
Giorgio Santelli – Giornalista Rainews24

Relatori:
Sandro Costantini – Dirigente settore vigilanza e costruzioni Regione Umbria
Roberto Troncarelli – Presidente Nazionale Ordine dei Geologi
Francesco Longhi – Dirigente settore tecnico Comune Orvieto
Endro Martini – Scuola di Alta Specializzazione e Centro Studi per la Manutenzione e Conservazione dei Centri Storici in Territori Instabili

Conclusioni:

Mauro Franceschini – Presidente Confartigianato Imprese Terni
Ore 18,30 Sala Convegni Fondazione CRO, Piazza Febei
Intervistato da Alessandra Carnevali
MOGOL presenta ad Orvieto

Le ciliege e le amarene
Aforismi, pensieri e parole
di Mogol

L’aforisma racchiude in una manciata di parole un pensiero, un’emozione, un concetto che sa arrivare senza fronzoli, sbavature e sovrastrutture. L’aforisma è l’essenza della pulizia stilistica. Un viaggio nella vita raccontato attraverso pensieri e parole. Un viaggio che tocca le mete più disparate: l’anima, l’amore, Dio, la morte, il destino… ma anche la quotidianità. “Osservo quello che mi circonda, e su quello che vedo rifletto”.(Mogol)
Questo libro chiama la lentezza di sapersi godere un aforisma al giorno, da leggere e portare con sé per riflettere e farlo proprio. Chiama anche la voracità con la quale ci si lascia tentare dalle ciliegie… come per una scorpacciata di parole.
Un’opera unica che racchiude la spontaneità del pensiero, la profondità dell’analisi, il sorriso dell’ironia. Un caleidoscopio di colori e sfumature che porteranno il lettore a conoscere lo sguardo sul mondo e l’essenza di Mogol.

A seguire presso la “Sala Nova” del Ristorante “Il San Francesco”
Cena di solidarietà

Menù

  • Antipasto tipico umbro
  • Pasta all’amatriciana
  • Maialino morbido croccante in salsa agrodolce con cipolline e tortino di patate
  • Bowl di insalata a centrotavola
  • Eclere con mousse al mascarpone e salsa di cioccolato al caffè
  • Caffè
  • Acqua minerale
  • Vini bianchi e rossi di Orvieto

Durante la serata i nostri artisti orvietani interpreteranno alcune delle canzoni più belle scritte da Mogol portate al successo negli anni da vari autori.

Per informazioni e prenotazioni
tel. 0763.616190 oppure 348.5223072
Anima Lab Orvieto